ARS

header-arsars-logo
ARS (Autonomous Remote Sensing) è un progetto di ricerca realizzato grazie al co-finanziamento del POR FESR Piemonte 2014-2020 – ASSE 1 – AZIONE I.1.b.1.
L’obiettivo di ARS
è quello di realizzare un sistema UAV (Uunmanned Aerial Vehicle) per ispezionare in modo autonomo o semi-autonomo gli spazi confinati ed ispezionare infrastrutture e tunnel.

ARS ha ipotizzato:

  • la navigazione autonoma/semiautonoma in spazi confinati
  • la mappatura 3D dell’ambiente esplorato
  • la raccolta dati ai fini dell’ispezione
  • il data muling (interfacciamento ai sensori)

Vantaggi del progetto ARS

  • Ridurre il tempo impiegato dall’uomo sottoterra o in spazi confinati
  • Recuperare in modo massivo e in breve tempo le informazioni rispetto a quanto fatto attraverso tecniche tradizionali di acquisizione dati
  • Impiegare un solo strumento per effettuare i task di mappatura ed ispezione dell’infrastruttura
  • Ottenere scansioni a 360° di oggetti grazie al fatto che il UAV può ispezionare il tunnel da diverse angolazioni
  • Possibilità di raggiungere ed ispezionare luoghi difficilmente accessibili grazie ad un veicolo «6 D.o.F.»
  • Recuperare i dati da sensori dove la comunicazione è assente

Il progetto ARS è realizzato grazie al co-finanziamento del POR FESR Piemonte 2014-2020 – ASSE 1 – AZIONE I.1.b.1.
footer-progettoars