Internet delle cose

Internet delle coseWpWeb svolge attività di sperimentazione in ambito di Internet delle cose (IoT) e di implementazione di Reti Wireless per sensori (Wireless Sensor Network). 

La definizione Interent delle Cose (Internet of Things) indica l’insieme di device, diversi da computer e smartphone, collegati ad Internet che scambiano in rete dati e informazioni. Questi device possono essere: apparecchiature per il fitness, apparati software per auto, impianti di domotica, semplici elettrodomestici… ma anche apparecchiature mediche, sensori di localizzazione per animali…

La competenza nell’implementazione di tali reti, unita alla conoscenza delle tecnologia RFID, ci consente di gestire dispositivi elettronici autonomi, in grado di prelevare dati dall’ambiente circostante e di comunicare tra loro.

L’ambito di applicazione è amplissimo:

  • Monitoraggio in ambito industriale
  • Sorveglianza e gestione degli accessi
  • Rilevazione eventi avversi
  • Smart grid e Smart City

I progetti di ricerca e gli sviluppi in ambito IoT (Internet of Things) hanno l’obiettivo di migliorare e automatizzare alcuni processi per renderli più semplici, efficaci ed efficienti: pensiamo per esempio a termostati di nuova generazione che attraverso la rete dialogano e settano la temperatura ideale in ogni momento della giornata con un notevole risparmio energetico.

In ambito IoT, WpWeb ha realizzato il progetto QUIES (insieme a MICROBEL, CERTIMETER, W.P. FORMAT e al Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino).

Maggiori dettagli sul progetto QUIES