WPWEB digital Agency Torino

SEI project

SEI project - Spectral Evidence of ice - deicing

Il progetto SEI è volto a sperimentare l’uso integrato dei dati acquisiti tramite sensori e sistemi UAV durante l’ispezione preflight degli aeromobili.

I partner del progetto

La soluzione innovativa proposta da SEI Project si basa su un brevetto con estensione internazionale (è stata seguita la procedura PCT) attualmente depositato da WPWEB.

Partner del progetto sono:

Lo scenario

La presenza di ghiaccio sulla fusoliera e sulle ali di un aeromobile rappresenta un grave problema di sicurezza.
Il ghiaccio sulle ali, infatti, può causare perdita di portanza e di stallo, provocando grossi inconvenienti in fase di decollo che possono tradursi in incidenti aerei.
Per effettuare il deicing e mettere in sicurezza il volo aereo sono coinvolti diversi operatori che lavorano per decongelare le aree utilizzando un'elevata quantità di liquido di sbrinamento. Questo processo ovviamente comporta costi elevati e notevoli danni all'ambiente.

De-icing efficiente

SEI Project vuole sperimentare l’uso di UAV
(Unmanned Aerial Vehicle) per effettuare operazioni di deicing più snelle ed efficienti.

De-icing tramite UAV

SEI Project mira a serializzare e il processo di deicing che deve poter essere utilizzato in qualsiasi momento necessario in totale sicurezza per gli operatori. Il sistema di lettura ed interpretazione tramite sensori, deve fornire dati e risultati affidabili per le operazioni successive di sbrinamento delle aree rilevate.

Il sistema considera di assegnare all’UAV compiti diversi affinché sia in grado di evitare ostacoli, di effettuare le operazioni richieste in modo efficiente in termini di tempo e di scegliere il programma appropriato per volare autonomamente.

La pianificazione della missione dell’UAV deve tener conto di eventi incerti che potrebbero verificarsi durate lo svolgimento delle operazioni come ad esempio un’avaria o l’esaurimento di carburante / batteria.

Il rilevamento avanzato sarà raggiunto attraverso un sistema di localizzazione UltraWideband integrando dati di posizionamento globali e dati forniti da una telecamera iperspettrale e da sensori acustici.